Coppa Italia: c'è Sassuolo - Cagliari

Presentazione del match affidata ad una giovane giornalista dal cuore rossoblù

pubblicato il 03/12/2015 in Sport da Davide Lesti
Condividi su:
Davide Lesti

REGGIO EMILIA - Un'altra giornata di Coppa Italia è pronta ad andare in scena: il Sassuolo di Eusebio Di Francesco, allenatore che nelle ultime settimane sta strizzando l'occhio alla Roma, deve fare i conti con una formazione di Serie B che presenta un organico degno della massima serie. La presentazione della gara è affidata a Chiara Rachele Silanus, grande esperta del pianeta cagliaritano

Stasera si va a Reggio Emilia, contro il Sassuolo, seppur Coppa Italia bisognerà ben figurare.

Debutterà il giovane Santiago Colombatto prestato dalla decantata Primavera di Max Canzi. Segnatevi il suo nome perché diventerà un gran giocatore. Contro il Sassuolo anche per dimenticare la batosta di Brescia, sebbene i titolari di quella disfatta siano rimasti ad Asseminello ad allenarsi; ma siamo certi che i convocati per questa trasferta daranno il loro meglio e la loro prestazione sarà sicuramente per Capitan Dessena che li assisterà da Parma dove sta iniziando la riabilitazione. Sarà un Cagliari schierato sempre con un 4-3-1-2, ma nuovo come interpreti: Cragno in porta, Balzano, Salamon, Benedetti e Barreca a difendere, centrocampo a 3 con Tello, Colombatto,e Deiola, Farias trequartista a servire la coppia Sau - Cerri.
Ci sarà proprio Sau dal primo minuto a formare il tandem offensivo con cerri e chissà che oggi “Pattolino” non ritorni al gol. Anche il Sassuolo sarà con le riserve: perché non crederci, d'altronde siamo il Cagliari, la capolista della B avviata alla risalita in A. Sarebbe un gran bel regalo per il nostro capitano.

 

Chiara Rachele Silanus

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password