La Salernitana è salva: Danilo Iervolino è il nuovo proprietario

I Trustee hanno accettato la richiesta di acquisto del fondatore dell'Università telematica Pegaso

pubblicato il 01/01/2022 in Sport da Riccardo Camplone
Condividi su:
Riccardo Camplone

La Salernitana è salva: i Trustee, all'ultimo minuto della mezzanotte del 31 dicembre, hanno accettato l'offerta di Danilo Iervolino. La Salernitana evita così l'escusione dal campionato di Serie A.

Danilo Iervolino, nato a Napoli nel 1978, è fondatore ma non più proprietario dell'Univeristà Telematica Pegaso. L'imprenditore ha rilevato il club campano da Claudio Lotito, presidente della Lazio che acquistò la Salernitana nel 2011, quando la squadra militò in Serie D, portadola a distanza di 23 anni dall'ultima promozione in Serie A.

Queste le parole di Danilo Iervolino su Facebook: "È con grande emozione che annuncio di aver concluso l’accordo per l’acquisizione della U.S Salernitana 1919. Salerno e i suoi tifosi meritano una squadra competitiva. Credo fortemente che il progetto di rilancio della squadra che stiamo predisponendo garantirà equilibrio e stabilità alla società. Assicuro da parte mia il massimo impegno per costruire un futuro duraturo e ricco di soddisfazioni per la città e per la sua straordinaria tifoseria. È con questi auspici che, insieme, accogliamo con fiducia il nuovo anno. Auguri a Salerno, forza granata!."

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password