Pirlo rifiuta la maxi-offerta del Palmeiras

Per il centrocampista, previsto un rinnovo biennale dalla società bianconera

pubblicato il 11/01/2014 in Sport da Angela Menna
Condividi su:
Angela Menna

Il lieto fine sulla telenovela del rinnovo del contratto con la Juventus di Andrea Pirlo è sempre più vicino. Il centrocampista italiano, infatti, ha rifiutato una maxi-offerta ricevuta dal Palmeiras, che avrebbe voluto Pirlo per festeggiare il proprio centenario. Il "no" secco ha reso fiera la società bianconera, che presto potrebbe accordarsi con il giocatore per un rinnovo biennale da 2 milioni abbondanti a stagione.
Un segnale chiaro e ben augurante per Marotta e soci. Pirlo vorrebbe chiudere la carriera a livelli altissimi con la maglia della Juventus, ma per farlo le condizioni imposte dal giocatore sono chiare: rinnovo biennale ad almeno 2 milioni di euro a stagione. In tal senso è da leggere il rifiuto alla maxiofferta del Palmeiras, che per festeggiare il centenario vorrebbe portare in Brasile un calciatore azzurro. Probabilmente, c'è l'ipotesi di Luca Toni, ma da giugno.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password