Incidente sulle montagne di Bormio: muore un turista russo

L'uomo avrebbe perso il controllo degli sci, per poi urtare contro un albero

pubblicato il 11/01/2014 in Attualità da Angela Menna
Condividi su:
Angela Menna

È successo in Valtellina, dove un turista russo, di 51 anni, è uscito fuoripista sulle montagne di Bormio, (Sondrio), probabilmente per un errore, perdendo la vita dopo un violento urto contro un albero. Vani anche i tentativi di soccorso. L'impatto con l'albero, infatti, è stato talmente forte, che l'uomo è morto sul colpo. Da una prima ricostruzione effettuata dalla questura di Sondrio, durante una discesa sulla pista Stella Alpina, l'uomo avrebbe perso il controllo degli sci, forse a causa dell'eccessiva velocità. Di conseguenza, è uscito fuoripista, sbattendo violentemente contro un albero. Dopo gli accertamenti del caso, sarà l'autorità giudiziaria a decidere se disporre l'autopsia oppure fermarsi ad una semplice ricognizione cadaverica.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password