Erik Thohir presidente dell'Inter, Massimo Moratti si dimette

Ufficiale: l'indonesiano prende in mano le redini del club nerazzurro

pubblicato il 15/11/2013 in Sport da Luca Gagliotti
Condividi su:
Luca Gagliotti

12.30: L’assemblea dei soci dell’Inter si è chiusa con un lungo applauso dedicato al nuovo presidente dell’Inter Erik Thohir, eletto nella giornata di oggi nuovo presidente della squadra neroazzurra. Massimo Moratti si è dimesso in favore dell’imprenditore indonesionano e dei suoi soci. Moratti, dopo 18 anni di presidenza, lascia l’Inter con parecchi trofei aggiunti in bacheca e quel storico triplete che portò l’Inter nella storia del calcio. Lascia con un pizzico di rammarico e di tristezza, come è giusto che sia, lascia l’Inter in mano a un suo ‘amico’ e a un ‘amico’ dell’Inter. 

Massimo Moratti resterà presidente onorario, il figlio Angelomario assumerà la carica di vicepresidente. Il 70% del club è passata nelle mani di Erik Thohir che così diventa l’azionista di maggioranza.

Thohir si presenta al pubblico neroazzurro con un comunicato ufficiale sul sito dell’Inter in cui ringrazia tutti, da Moratti ai suoi soci passando anche per tifosi dell’Inter con la promessa di costruire un Internazionale vincente.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password