Calcio Udine amara per il Milan fuori De Sciglio e Bonaventura per lui previsto un lungo stop

Una trasferta da dimenticare per il Milan che in un colpo solo perde due degli uomini più importanti

pubblicato il 30/01/2017 in Sport da Nicola Biagi
Condividi su:
Nicola Biagi

Non solo la sconfitta, arrivano anche due brutte regole per il Milan, sconfitto ieri ad Udine al Dacia Arena per 2-1 dall' Udinese. Rossoneri raggiunti in rimonta dopo che erano passati in vantaggio all' 8'con Bonaventura, i friulani pareggiano prima con Thèrèau al 31 e poi chiudono la gara con De Paul al 73'.

Costretto a lasciare il campo al 27' per infortunio Bonaventura è tra i due giocatori infortunati ad avere la peggio, per lui sarà necessario un intervento chirurgico per sanare la lesione del tendine del lungo adduttore della coscia sinistra.

Prematuri ancora i tempi di recupero, si parla però di almeno due mesi di stop, con la speranza di rivederlo in campo nel mese d' Aprile. Guai più lievi per De Sciglio alle prese con un trauma distorsivo della caviglia destra, per lui si parla di un recupero nell' ordine delle 3-4 settimane.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password