Calcio conclusi i posticipi della sedicesima giornata di Serie A vincono Fiorentina e Roma

La Fiorentina batte il Sassuolo per 2-1 vince la Roma per 1-0 sul Milan

pubblicato il 12/12/2016 in Sport da Nicola Biagi
Condividi su:
Nicola Biagi

Si conclude la sedicesima giornata del girone d' andata del campionato di Serie A coi posticipi giocati alle 19 tra Fiorentina e Sassuolo ed alle 20:45 tra Roma e Milan. Due vittorie casalinghe per Fiorentina e Roma, vittorie importanti per il campionato d' entrambe le squadre. La Fiorentina nell' anticipo delle 19 batte in casa il Sassuolo per 2-1 grazie ad una splendida doppietta nel primo tempo del bomber Nikola Kalinic, che specie nel secondo gol delizia il numeroso pubblico accorso all' Artemio Franchi di Firenze nonostante si giocasse in un giorno di lavoro, con un sublime colpo di tacco sul quale Consigli portiere del Sassuolo non può far niente per evitare il gol.

Un uno-due micidiale dei viola che stende momentaneamente il Sassuolo fino a quando gli emiliani riescono a rientrare in partita grazie al gol di Acerbi al 74' del secondo tempo. Sassuolo che avrebbe tutto il tempo per recuperare, ma subisce un vistoso calo nel finale, a vantaggio della Fiorentina capace di gestire il risultato fino alla fine, rea soltanto di non essere riuscita a chiudere prima la gara segnando il terzo gol ma sprecando molto.

Una Fiorentina che crea molto, matura ma imprecisa a centrocampo nei passaggi brevi e troppo sprecona, con un nuovo talento in rosa ormai non più lieta scoperta ma concreta realtà che risponde al nome di Federico Chiesa, autore di una prova impeccabile.

Vince la Roma alle 20:45 contro il Milan all' Olimpico per 1-0 grazie al gol di Nainggolan. Una Roma che affronta un ottimo Milan, reo di non aver trasformato il rigore assegnatogli nel primo tempo con Nijang che se lo fa parare dal portiere giallorosso Schezny. La Roma prende tono dopo l' episodio del rigore e mette pressione ai rossoneri, fino a quando, con un guizzo di Nainggolan con un tiro da fuori batte Donnarumma e porta in vantaggio la Roma.

Sarà il gol vittoria che chiuderà la partita e decreterà la Roma come l' anti Juve del campionato, che guarda caso dovrà affrontare sabato prossimo allo Juventus Stadium di Torino. Roma che ha un distacco di 4 punti dalla Juventus e che sicuramente sabato prossimo cercherà di portarsi a -1 dalla vetta.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password