Calcio: serie B

Si chiude la decima giornata d' andata del campionato di Serie B

pubblicato il 23/10/2016 in Sport da Nicola Biagi
Condividi su:
Nicola Biagi

Conclusa la decima giornata d'andata del campionato di serie B con il Verona capolista che vince per 3-0 in casa contro la Pro Vercelli. Bessa, Piazzini e Ganz firmano il successo scaligero. Vince il Bari nel derby contro il Trapani, una doppietta di Monachello e gol di Ivan regalano il successo ai galletti, Trapani sempre più ultimo ed in crisi. Pareggio per 0-0 tra Benevento e Perugia, un risultato che non accontenta nessuno e che mantiene la classifica corta. Importante pareggio del Pisa fuori casa a Latina, nonostante i mille problemi per la squadra toscana, mister Gattuso riesce ad infondere grinta e cuore nei suoi uomini, portando via un punto importante. Paponi  all' 8' porta in vantaggio i padroni di casa, poi il Pisa trova la forza e pareggia al 62' con Mannini.

Novara vittorioso in casa con l' Avellino grazie al gol di Viola al 56', una vittoria che dà morale e fiducia agli uomini di Boscaglia ma che ingoia l' Avellino a 9 punti tre soli in più del Trapani fanalino di coda. Nove punti anche per la Ternana che pareggia 1-1 contro il Cesena. Umbri in vantaggio al 37' con Avenatti, Cesena che agguanta il pari al 95' con Ciano su rigore. Pareggiomanche all' Arechi tra Salernitana ed Entella, dopo che i liguri erano passati in vantaggio al 3' con Caputo, arriva il pareggio dei campani al 58' con Coda. Un risultato che premia l' Entella piazzandola al quarto posto in classifica, ma che va un po' stretto alla Salernitana ai fini della classifica. Altro pareggio per 1-1 tra Vicenza e Frosinone, con gol di Puccini per il Vicenza al 60' e il pareggio al 71' del Frosinone confezionato dalla coppia dei fratelli Ciofani. Ciociari tra le big del campionato, il Vicenza arranca nella bassa classifica.

A Ferrara invece vince la Spal neopromossa sul Carpi nel derby emiliano. Ferraresi tre volte in vantaggio, all' 8. Con Zingoni, al 50' con Cerri e al 68' con Arini, gol della bandiera per il Carpi con Bifulco al 77'. Classifica che adesso vede sempre il Verona capolista, seguito dal Cittadella solitario al secondo posto, con nove squadre tra cui la Spal racchiuse in tre punti a ridosso del treno di testa. In coda sempre il Trapani ultimo, staccato di soli tre punti da Avellino, Ternana. E Latina. Adesso spazio all' undicesima giornata, che vedrà il Verona capolista impegnato a Pisa, il big match Spezia-Cittadella, mentre il Benevento andrà a giocare a Trapani.

 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password