Le scarpe antiscivolo del futuro

Nuovo materiale studiato da ricercatori canadesi

pubblicato il 23/03/2015 in Scienza e Tecnologia da Veronica Murru
Condividi su:
Veronica Murru

Basta cadute rovinose sul ghiaccio ed imbarazzanti inciampi sui pavimenti bagnati. Arrivano nel futuro prossimo le scarpe antiscivolo create con un nuovo materiale aderente ed a prova di caduta.

Un gruppo di ricerca dell'Istituto di riabilitazione di Toronto, coordinato da Reza Rizvi, ha condotto uno studio su un nuovo materiale antiscivolo da applicare sulle suole delle scarpe e degli stivali. Il lavoro dei ricercatori canadesi è stato pubblicato nella rivista scientifica Applies Physics Letters. Il materiale è fatto di migliaia di fibre di vetro incastonate su una plastica gommata chiamata poliuretano termoplastico. L'esperimento è stato condotto in un laboratorio innovativo, le cui pareti sono imbottite e la superficie del pavimento può essere inclinata per simulare l'effetto scivoloso.

Il test ha dimostrato che il materiale è perfettamente adatto a percorrere strade coperte di neve e di ghiaccio senza incorrere nel pericolo di cadere. Questo è una novità estremamente importante soprattutto per gli anziani, le cui ossa sono soggette a fratture anche per lievi colpi o cadute. Gli studiosi dell'Istituto di Toronto hanno affermato inoltre che i materiali per la realizzazione delle scarpe antiscivolo sono facili da produrre anche su larga scala, ma deve essere perfezionato il metodo di assemblaggio dei componenti per evitare l'erosione dopo qualche utilizzo.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password