Rebranding e percorsi digital oriented

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 22/02/2021 in Scienza e Tecnologia
Condividi su:

REBRANDING E PERCORSI DIGITAL ORIENTED

 

Matteo Zoccoletti: con Dominanza Digitale nuovi orizzonti nella digitalizzazione delle aziende per un miglior servizio di vendita online

 

“Il mercato digitale si basa sul tracciamento, sui dati e sull'advertsing. Nonostante ciò, il branding ed il relativo posizionamento di un brand sono ancora un pre-requisito essenziale, anche nel mercato digitale”.

 

E’ il pensiero del giovane manager Matteo Zoccoletti, socio fondatore di Dominanza Digitale, società di esperti in digital marketing nata nel 2015, con sedi a Roma e Milano.

 

“Le persone non comprano dal tuo e-commerce o non entrano nel tuo negozio, non per il fatto che le tue campagne non sono performanti o l'influencer che hai scelto non è l'influencer adatta, ma semplicemente perché non possiedi un bel brand, non si fidano della tua azienda o non hai posizionato il tuo brand nella mente del tuo potenziale cliente”.

 

In un mercato sempre più saturo e competitivo, il metodo Dominanza si esprime e realizza su più fronti, in particolare, con grande attenzione legata al branding e ad una forte struttura di marketing.

 

“Ad oggi se parliamo di Marketing Digitale non possiamo non parlare di social advertising” – sottolinea Il manager – “E non possiamo, al contempo, prescindere dal brand positioning. Sia nell'online che nell'offline, se si è sprovvisti di un forte aspetto differenziante è difficile emergere”

 

Il caso

Tra i clienti di Dominanza DigitaleSir Mega Store - azienda di abbigliamento con mega store di grandi marchi di moda, ha scelto di intraprendere con il Team di esperti un percorso di rebranding e digitalizzazione per rendere l'azienda digital oriented e per permettere al cliente il miglior servizio di vendita online.

 

“La digitalizzazione di un’azienda di abbigliamento” – afferma Zoccoletti – “ non è un processo semplice ed a breve termine. Il mercato digitale è estremamente competitivo. Senza una strategia definita a priori è assai difficile riuscire a posizionarsi e vendere il proprio prodotto”.

 

"Dire che il digitale è il futuro è riduttivo" - conferma Mattia Cozzetto, CEO Dominanza Digitale - "Il digitale è il presente ed è visibile grazie ai risultati che ogni giorno, in un momento di crisi come quello che stiamo vivendo, le aziende che ci investono si portano a casa. Matteo è stato il vero acceleratore di questo percorso che, grazie alla semplificazione, ha generato risultati veloci, calcolabili e soprattutto percepiti con facilità.

Il segreto? Semplifica per avere risultati di lungo periodo stabili e continui".

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password