Rinnovo consiglio di amministrazione Rai: il governo farà i suoi nomi

Dal giappone Renzi fa sapere che il governo indicherà i nomi di direttore generale e presidente

pubblicato il 04/08/2015 in Politica da Valentina Roselli
Condividi su:
Valentina Roselli

Renzi dall’impero del Sol levante punta sulla Rai e dichiara che domani 5 agosto “  Il governo  indicherà i nomi di dg e presidente. Saranno professionisti di livello, competenza e indipendenza come è giusto che sia. Puntiamo a fare della Rai un punto di riferimento assoluto in Europa e per alzare l'orgoglio italiano. Stando all'estero, si capisce che c'è una domanda straordinaria di Italia e sarebbe bello se la Rai la accompagnasse di più. E poi c'è un'Italia straordinaria con tante cose da valorizzare e poi la Rai è il presidio di libera informazione, un grande capitolo del futuro del paese"

Su Dall'Orto come direttore generale Renzi  fa sapere che si tratta di un professionista stimatissimo e di grande valore ma fa intendere che è ancora tutto da vedere.
Il primo ministro  si esprime anche sull’operato del governo e sulle riforme in viaggio da Tokyo a Kyoto sul treno Alta Velocità giapponese, e al solito sprizza ottimismo ed autoelogi "Intorno a me ci sono i migliori con qualità e risultati sotto gli occhi di tutti, alla faccia del cerchio stretto dei soliti noti e nomine appartenenti al club dei renziani inventati tra Scandicci e Pontassieve, come dicono per sostenere che nomino solo i miei. Expo grande successo, ringrazio anche Procura Milano. L'Expo non doveva esserci ma si è fatta grazie a Cantone e Sala e ad un lavoro istituzionale eccezionale, Grazie al prefetto e alla Procura di Milano che ringrazio per aver gestito la vicenda con sensibilità istituzionale".

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password