Matteo Salvini : "L'Italia è ipocrita"

Il leader della Lega dopo le dichiarazioni sui campi Rom

pubblicato il 10/04/2015 in Politica da Valentina Roselli
Condividi su:
Valentina Roselli

A  radio Padania il leader del Carroccio dichiara: "Facebook mi ha sospeso per 24 ore perché ho usato la parola zingari che usava mia nonna."

Matteo Salvini nella bufera per avere fatto dichiarazioni non proprio leggere sulla soluzione  della questione campi Rom , (“sono da radere al suolo") ha definito "ipocrite" le reazioni di chi lo ha criticato.

Salvini ne ha anche per gli esponenti del Vaticano, che non sono stati teneri con lui, nello specifico Antonio Maria Vegliò, capo dicastero vaticano per i migranti che ha definito le frasi di Salvini “stupide e assurde. Questa la replica di Matteo Salvini "Sentire certe parole in bocca di un vescovo mi fa trstezza, perché il compito di un vescovo è di indirizzarmi sulla retta via e non di insultarmi."

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password