Alta Tensione: le suadenze del rock, dal Sanremo Music Awards all'Expo di Milano

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 04/10/2015 in Musica e spettacolo da Nicola Convertino
Condividi su:
Nicola Convertino

Autunno al cardiopalmo per la band degli Alta Tensione; In studio per ultimare il loro prossimo singolo “Lacrima”, la presentazione all’Expo di Milano dello stesso e la partecipazione al “Sanremo Music Awards”, il tutto sotto la guida esperta di Umbi Maggi, lo storico bassista dei Nomadi.

Questa settimana hanno finito di incidere presso gli studi Melody di Ancona il singolo che a breve uscirà su tutti i web store dove le chitarre distorte di Alessandro hanno fatto da tappeto alla voce di Anthony, l’atmosfera è quella di un rock melodico ma sempre pronto a graffiare, grazie ai fervidi colpi di Eddie sulla batteria. La particolarità della band è quella di essere un gruppo di amici…anzi sono qualcosa di più, pensate nella band abbiamo 2 fratelli (Alessandro Zocca alla chitarra di accompagnamento e Eddie Zocca alla batteria) e al basso abbiamo il padre, Fabio Zocca…delirio! Chissà nelle “tranquille” mura di casa cosa può succedere: Eddie rulla sui cuscini, Alessandro guarda fuori dalla finestra sognante e il padre scambia una scopa per una chitarra basso? Non lo sapremo mai, però la loro musica funziona e lo hanno dimostrato all’Expo di Milano dove hanno inchiodato il pubblico per 45 minuti presentando il loro repertorio Live.

Per quanto riguarda la partecipazione al “Sanremo Music Awards” la cosa prosegue bene dato che hanno passato le selezioni provinciali e stanno correndo verso la finale regionale, poi per la discografia si sono affidati all’Insonnia Records che per la diffusione del loro nuovo video che ha già l’ok  da parte di Vevo…insomma nel prossimo futuro sicuramente i loro battiti cardiaci seguiranno la cassa di Eddie…in bocca al lupo!

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password