Skin interpreta ‘Renaissanice’, la sigla de ‘I Medici’

Sonorità classiche con ritmi e arrangiamenti rock, misti ad elettronica per raccontare una storia tra passato e presente

pubblicato il 16/10/2016 in Musica e spettacolo da Elisabetta Failla
Condividi su:
Elisabetta Failla
I Medici - Master of Florence

Il musicista e compositore Paolo Buonvino firma la colonna sonora originale della coproduzione internazionale “I Medici - Master of Florence”, la serie televisiva anglo – italiana coprodotta da Rai Fiction e che andrà in onda dal 18 ottobre in prima serata su RAI 1.
Con la colonna sonora de "I Medici" il compositore ha cercato di narrare, attraverso la musica, una storia che appartiene all’Uomo del Rinascimento quanto a quello di oggi. Una storia che getta uno sguardo al passato ma che è anche orientata al futuro. Per questo motivo il linguaggio musicale è una commistione di elementi di suggestione antica in un tessuto contemporaneo.
Paolo Buonvino ha fin dall’inizio pensato ad impreziosire il progetto volendo al suo fianco Skin, una delle artiste più' carismatiche della scena musicale internazionale. Da questa empatica collaborazione artistica, è nata Renaissance una sorta d’aria d’opera moderna, sigla testa e coda di tutta la fiction.
La composizione di Buonvino si è fusa al testo di Skin per celebrare un Rinascimento moderno che fonde le sonorità classiche con ritmi e arrangiamenti rock, misti ad elettronica “I can’t say that I can change the world (but if you let me)/I can change our word for us”

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password