Pop in lutto, Prince è morto

Il cantante ritrovato senza vita nella sua abitazione

pubblicato il 21/04/2016 in Musica e spettacolo da Daniele Del Casino
Condividi su:
Daniele Del Casino

Il mondo ha gridato alla bufala alla diffusione della sconcertante notizia, ma il fatto che a darne voce fosse stato il popolare sito web Tmz, un'autorità per il gossip statunitense e noto per la sua affidabilità, ha lasciato poche speranze ai suoi fans: Prince Rogers Nelson, in arte Prince è deceduto.

Secondo i primi flash il corpo senza vita del popolare cantante è stato rinvenuto nel suo compound a Minneapolis (Minnesota) in seguito ad una chiamata del servizio di emergenza 911, anche se in un primo momento non era stata svelata l'identità dell'uomo trovato all'interno dello studio, diffusa poi in un secondo momento come quella dell'artista.

Prince, 57 anni, lo scorso 15 aprile aveva subito un ricovero d'urgenza in Illinois prima di un suo concerto nello stato, ufficialmente per un attacco di influenza, rassicurando i suoi fans il giorno dopo che stava bene.

Con oltre 100 milioni di dischi venduti, numerosi Grammy e altri riconoscimenti alla carriera Prince figura come uno  tra i cantanti più popolari ed eclettici al mondo, influenzando vari generi musicali, primo fra tutti il Pop, che ora ne piange amaramente la scomparsa.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password