Il gatto più triste del mondo? Si chiama Tucker

Nonostante la particolare espressione dello sguardo, il felino è amabile e giocherellone

pubblicato il 31/08/2014 in Dal Mondo da Angela Menna
Condividi su:
Angela Menna

Si chiama Tucker, la gatta, che, per il suo sguardo malinconico, è stata ribattezzata come la più triste al mondo. La micetta di un anno è stata consegnata al centro animali Purrfect Pals di Arlington, nello stato americano di Washington. I responsabili del gattile hanno lanciato un appello per l’adozione del felino dalla particolare espressione che lo rende costantemente malinconico. Nonostante il suo sguardo abbattuto, Tucker viene descritta come «amabile e giocherellona». In realtà, la gatta è affetta da una serie di anomalie genetiche, che le causano la particolare contrazione del musetto. Dalla pubblicazione dell’annuncio, sono arrivate già centinaia di richieste di adozione al centro.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password