Partecipa a Notizie Nazionali

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Cacciato dall'aereo perché emanava cattivo odore

Il passeggero era un turista americano in visita in Canada

Condividi su:

E' accaduto ad un passeggero della compagnia canadese Jazz Air, che sarebbe stato cacciato dall'aereo, perché maleodorante. Il volo in questione era in partenza da Prince Edward Island e l'uomo è stato costretto a scendere in seguito alle proteste degli altri passeggeri, che parlottavano e lo fissavano male. A quanto pare, il passeggero emanava un forte odore corporeo, che è stato definito da qualcuno perfino "brutale". La compagnia aerea ha confermato, ma non ha voluto rilasciare i motivi o fornire altri dettagli sull'identità dell'uomo. Tuttavia, secondo alcuni testimoni, il passeggero, probabilmente, era un turista americano in visita in Canada.

Condividi su:

Seguici su Facebook