Slovenia 'ghiacciata', danni al 42% della superficie boschiva

Le temperature polari attanagliano il Paese da alcuni giorni

pubblicato il 04/02/2014 in Dal Mondo da a cura della redazione
Condividi su:
a cura della redazione
Reuters

Le temperature polari che attanagliano la Slovenia stanno causando non pochi danni. Tubature, impianti elettrici e pali della luce sono seriamente danneggiati. Nel pesante bollettino, però, entrano anche le piante dei boschi del Paese. Oltre il 42% dell'area boschiva è stata compromessa dal ghiaccio. 

Basta guardare le immagini diffuse dall'agenzia internazionale Reuters per vedere come piante, auto, edifici ecc. siano intappolati nel ghiaccio dando vita a uno scenario spettrale. Le situazioni più difficili si registrano a ovest di Lubiana nei comuni di Postojna, Pivka, Logatec e Vrhnika.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password