Pierfrancesco Bove: da Pio e Amedeo al profilo di Dante Alighieri

Amico di Pio e Amedeo, Pierfrancesco Bove è uno dei affermati chirurghi estetici italiani

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 25/04/2021 in Costume e società
Condividi su:

Dante Alighieri avrebbe dovuto rivolgersi a lui per migliorare il suo profilo; così hanno dichiarato Pio e Amedeo durante la seconda puntata del format che sta riscuotendo un grandissimo successo su Canale 5, Felicissima Sera.

E a chi si riferiscono? A Pierfrancesco Bove è uno dei più noti ed affermati chirurghi in Italia e si occupa di medicina e chirurgia estetica e ha diverse sedi in Italia, Milano, Roma, Napoli, Salerno e Lecce.

Bove è da anni amico di Pio e Amedeo: originario di Salerno, il Dr. Pierfrancesco Bove,è laureato in Medicina e Chirurgia ed abilitato alla professione medica presso la Seconda Università degli Studi di Napoli con il massimo dei voti. Specializzato in Chirurgia Maxillo Facciale presso la stessa Università, ha intrapreso il percorso della ricostruzione post oncologica del volto già dai primi anni della specializzazione ed ha indirizzato il suo percorso sulla Chirurgia Estetica, operando presso le più rinomate Scuole di Chirurgia Plastica ed Estetica internazionale, quali la Clinica Teknon dì Barcellona, la Clinique de la Maye di Parigi e la UCMA di Pittsburgh (USA). Già Docente presso l’Università degli Studi di Foggia, è ex Consigliere della FIME (Federazione Italiana di Medicina Estetica) e opera nelle sue varie sedi, Milano, Roma, Napoli, Salerno, Lecce.

Fisicità e personalità sono fatte di perfezione ed imperfezione nello stesso tempo ed è propio questa magia a dover spingere il chirurgo estetico alla “devozione” verso la materia. Il chirurgo estetico deve saper osservare, ascoltare, percepire, avere in sè l’estetica, amare l’arte, deve avere tecnica e anche tanta umanità. 

  • Argomenti:

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password