La moda delle Marche approda a Minsk

Tre ditte del fermano protagoniste in Bielorussia

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 18/05/2016 in Costume e società da Nicola Convertino
Condividi su:
Nicola Convertino

Questa settimana la moda marchigiana è stata protagonista nell’evento moda più popolare di tutta la Bielorussia. Grazie alla Nicola Convertino Management,  l’associazione Egam e Moda Italia di Michele Poma, tre ditte del fermano hanno sfilato le loro collezioni all’interno della manifestazione “Il Mulino di Moda”, parliamo del calzaturificio “Lancio” di Montegranaro, di “Mariano Paoletti” di Porto Sant’Elpidio e di “Risorse Future” di Monte Urano.

Insieme alle ditte italiane hanno sfilato le collezioni provenienti da diversi paesi d’Europa; Russia, Polonia, Germania, Francia, Azerbaigian con il palazzetto nazionale di Minsk gremito di pubblico e giornalisti provenienti da tutto il mondo, diretta televisiva dei principali canali televisivi russi e bielorussi e differita tv di oltre 50 testate radio/televisive europee.

Un successo di pubblico e addetti ai lavori che ogni anno, da 25 anni, partecipano a questa manifestazione nazional popolare a Minsk.

L’Italia quest’anno per la prima volta ha partecipato all’evento mediatico con alcune ditte marchigiane ma già si sta preparando l’edizione 2017 con l’entrata di altre firme prestigiose del “Made in Italy”.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password