Renzi: sulle nostre imposte decidiamo noi non l'Europa

Il premier conferma il taglio delle imposte sulla casa entro il prossimo anno

pubblicato il 02/09/2015 in Attualità da Valentina Roselli
Condividi su:
Valentina Roselli

Pare sia ventilato uno stop europeo al taglio delle tasse sulle casa in italia, e Il presidente del Consiglio risponde così alle indiscrezioni: "L'Ue che si gira dall'altra parte sui migranti pensa di venirci a spiegare le tasse, c'è qualcuno a Bruxelles che pensa di mettersi a fare l'elenco delle tasse da tagliare, spero sia stato il caldo, le tasse da tagliare le decidiamo noi, non Bruxelles" afferma ai microfoni di Rtl 102.5. Ieri da fonti europee era trapelata la notizia di un giudizio negativo sulla proposta dell'esecutivo di ridurre le tasse sulla casa, considerata contraria alle raccomandazioni. "Il 16 dicembre" gli italiani pagheranno la "seconda rata della Tasi, quello è il funerale tasse sulla casa"

Parole importanti che danno speranza agli italiani , gelano le interferenze europee e si spera non siano smetite dai fatti. 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password