Arrestato per stalking il ginecologo delle vip, Claudio Giorlandino

Sono coinvolte altre quattro persone, tra cui membri delle forze dell'ordine

pubblicato il 13/04/2015 in Attualità da Veronica Murru
Condividi su:
Veronica Murru

È stato arrestato stamattina il ginecologo delle vip, Claudio Giorlandino, con l'accusa di stalking nei confronti di sua sorella. Alla base della denuncia tra fratelli c'è una controversia che riguarda l'attività di famiglia. Sono stati arrestate inoltre due persone, ritenute coinvolte nei fatti, mentre ad altri due è stato posto il divieto di avvicinamento alla sorella ed al cognato del famoso ginecologo.

Lo conoscono bene le sue clienti vip. Si chiama Claudio Giolardino, ginecologo di fiducia di molte donne dello spettacolo e conosciuto anche come “Il Re delle Amniocentisi”. Stamattina è finito in manette con l'accusa di stalking nei confronti di sua sorella Maria Stella, titolare dei Centri Diagnostici Artemisia Lab. La donna avrebbe denunciato suo fratello in base a degli screzi che durano ormai da anni, riguardo la gestione dell'attività imprenditoriale di famiglia.

Il provvedimento cautelare è stato notificato dai carabinieri del Nucleo operativo della Compagnia di Roma Eur. Il ginecologo è accusato inoltre di rivelazione ed utilizzazione di un segreto d'ufficio e di corruzione. Tra gli indagati ci sono altre quattro persone, un avvocato e tre soggetti appartenenti alle forze dell'ordine. Due sono agli arresti domiciliari, mentre agli altri due è stata notificata un'ingiunzione restrittiva di avvicinamento alla sorella e al cognato del ginecologo.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password