Corriere della droga: bloccato con 1kg di marijuana

Nigeriano partito da Roma e diretto a Pordenone fermato dagli agenti della Polizia ferroviaria

pubblicato il 16/03/2015 in Attualità da Lucia Di Candilo
Condividi su:
Lucia Di Candilo

Nella notte tra domenica e lunedì la polizia ferroviaria ha intercettato un uomo di origine nigeriana impiegato come corriere della droga. L'uomo, partito da Roma e diretto a Pordenone, doveva trasportare 1 Kg. di marijuana.

Con il chiaro intento di passare inosservato, il corriere della droga, aveva pensato bene di viaggiare di notte a bordo di un treno in servizio tra Napoli e Udine, su una carrozza di seconda classe e con al seguito solamente un insospettabile zainetto.

Per gli agenti in servizio sul treno Icn 774, impegnati nell'effettuare alcuni passaggi di controllo lungo i corridoi delle carrozze, non è stato difficile individuare l'uomo che dava loro l'impressione di essere ingiustificatamente nervoso.

I poliziotti hanno così deciso di controllare il passeggero sospetto ed hanno trovato nel suo zainetto un involucro contenente la droga.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password