Lorenzo in visita alla Fiorentina : "Lo sport vero non ha colori"

Lorenzo Massarelli il bambino malato di tumore assisterà agli allenamenti della fiorentina

pubblicato il 03/03/2015 in Attualità da Valentina Roselli
Condividi su:
Valentina Roselli

Martedì 3 marzo alle ore 15,00 Lorenzo Massarelli, il bambino ternano malato di tumore al cervello e spesso a Firenze per cure, si recherà allo stadio Artemio Franchi per  vedere gli allenamenti della squadra che lo ha fatto un po’ soffrire: lui, interista dichiarato, ha dovuto vedere soccombere la sua squadra proprio con la fiorentina la scorsa domenica.

I giocatori  viola, saputo del piccolo dispiacere inflitto al campione,   lo hanno invitato per rimediare  e lui molto sportivamente ha detto che chi vince è perché: o ha giocato meglio o è stato fortunato , ma questo è per tutti , quindi sportivamente bisogna stringere la mano.

Lorenzo è un campione in questo sport. Era infatti capitano della "Nuova Dinamo Farini" di Terni. L'udinese lo aveva visionato e selezionato poco prima che scoprissero il tumore, sarebbe quindi dovuto andare a Udine, a giocare in serie A nelle giovanili. Lorenzo ha detto una cosa molto bella : “Lo sport vero non ha colori” e in questo spirito il piccolo grande campione andrà negli spogliatoi della Fiorentina. I giocatori lo saluteranno e avranno il piacere di passare del tempo con lui. Chissà che non esca anche qualche maglietta firmata.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password