Partecipa a Notizie Nazionali

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Lotteria Italia: conto alla rovescia alla serata dell’estrazione

Condividi su:

Il conto alla rovescia per l’estrazione dei biglietti vincenti della Lotteria Italia 2021 è giunto agli sgoccioli e la tensione sale. L’appuntamento, come sempre, è fissato per la serata del 6 gennaio. A ospitare il momento tanto atteso sarà ancora una volta la popolare trasmissione di Rai Uno, condotta da Amadeus, “I Soliti Ignoti - Il Ritorno”. Il programma va in onda ogni giorno dalle 20:30 alle 21:30 circa, ma il 6 gennaio ci sarà una serata speciale dedicata espressamente all’appuntamento con l’Edizione 2021 di Lotteria Italia.

Verrà assegnato un premio di prima categoria del valore di 5.000.000€, sono poi previsti altri quattro premi di prima fascia epremi ulteriori appartenenti a categorie di livello inferiore. Di questi ultimi, verrà determinato l’importo il giorno stesso dell’estrazione e a fare ciò sarà il Comitato per l’espletamento delle operazioni di estrazione delle Lotterie ad estrazione differita, dopo aver accertato il ricavato della vendita dei biglietti. Ma come si leggono i biglietti della lotteria? È possibile acquistare titoli cartacei oppure digitali. Nel primo caso il numero di serie da consultare durante le estrazioni si potrà trovare indicato nell’area in basso, mentre per quanto riguarda il secondo il numero di serie di troverà anche nel promemoria di gioco (che si potrà sempre recuperare dalla sezione “Movimenti e giocate” del proprio profilo utente).

Come reclamare i premi e riscuotere le vincite

Numero di serie dei biglietti vincenti e importo verranno comunicati, come detto, in diretta durante la serata del 6 gennaio (solo per i premi di prima categoria). Saranno inoltre riportati nel Bollettino Ufficiale relativo all’estrazione e pubblicati tramite quotidiani e siti web diversi. Nel caso di una vincita, i premi dovranno essere reclamati presentando (o facendo pervenire) il biglietto cartaceo originale e integro all’Ufficio Premi di Lotterie Nazionali a Roma(in viale del Campo Boario, 56/D) o presso un qualsiasi sportello di Intesa Sanpaolo sul territorio nazionale. In caso di biglietto acquistato online, a fare la richiesta di pagamento potrà essere solo il titolare del conto gioco usato per l’acquisto, recandosi in una filiale di Intesa Sanpaolo o direttamente all’Ufficio Premi di Lotterie Nazionali. Il tutto entro e non oltre il 180° giorno dall’avvenuta pubblicazione del Bollettino Ufficiale relativo all’estrazione della Lotteria Italia 2021 su www.adm.gov.it e su www.lotteria-italia.it.

La storia della Lotteria Italia in pillole

La storia della Lotteria Italia è lunga e articolata: affonda le sue radici lontano nel tempo e anzi occorre andare a ritroso di molti secoli per trovarne le prime tracce. È stato a metà del 1400 che, nella città di Milano, si è tenuta la prima lotteria italiana (il biglietto aveva un costo di 1 ducato mentre in palio ce n’erano 300). Con il trascorrere del tempo, si è giunti alla formula moderna attraversando vari step che hanno visto l’evoluzione della Lotteria Italia legarsi ai cambiamenti sia sociali che culturali e politici del Belpaese. Per i più curiosi, la pagina Wikipedia sulla Lotteria Nazionale contiene molte altre informazioni in merito.

Condividi su:

Seguici su Facebook