Milano: identificato l'aggressore del tassista picchiato

Croniche le condizioni della vittima

pubblicato il 24/02/2014 in Attualità da Angela Menna
Condividi su:
Angela Menna

E' stato identificato l’aggressore del tassista picchiato ieri sera a Milano, in via Morganti, all’angolo con piazzale Bacone. Si tratta di un uomo, di circa 50 anni, abitante nella zona, sul quale sono in corso accertamenti da parte della Polizia. La vittima dell’aggressione è Alfredo Famoso, 68 anni che è arrivato in coma all’ospedale Niguarda, dove, nella notte, è stato sottoposto ad un lungo e delicato intervento chirurgico e le sue condizioni rimangono critiche. Da una prima ricostruzione pare che l’aggressore, dopo aver fatto la spesa in un vicino supermercato, mentre stava attraversando la strada, abbia avuto un diverbio con il tassista e lo abbia colpito con alcune bottiglie di plastica, piene d’acqua, appena acquistate. Il tassista ha perso l’equilibrio e cadendo ha picchiato violentemente la testa sull’asfalto, perdendo subito conoscenza.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password