Partecipa a Notizie Nazionali

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Bari, in giro nonostante positivi al Covid: denunciate 3 persone

L'episodio nella giornata di ieri 1 aprile, controlli a tappeto delle forze dell'ordine in tutto il capoluogo pugliese. Sanzionate altre 83 persone, alcuni stazionavano davanti ad un esercizio alimentare.

Condividi su:

Le forze dell'ordine di Bari, in particolare Polizia Locale e Volanti della Polizia di Stato, nelle ultime 24 ore hanno eseguito controlli capillari su tutto il territorio del capoluogo pugliese. In particolare sono state attenzionate le zone di San Girolamo e del lungomare, dove spesso la gente del posto si ritrova per una passeggiata. In questi giorni in Puglia il clima è particolarmente invitante per le scampagnate, con temperature che superano anche i 20 gradi. Molti non hanno resistito ad uscire senza motivo dalla propria abitazione. E infatti tre persone che erano risultate positive al Covid ed erano in isolamento presso il loro domicilio, sono state trovate in giro per la città senza motivo, rischiando quindi di contagiare altre persone. Nei loro confronti, oltre alla salatissima sanzione amministrativa, sono scattate tre denunce per epidemia colposa. In totale in questi giorni le forze di polizia baresi hanno controllato 2.761 persone e 87 attività. Un gruppo di persone è stato sanzionato amministrativamente perché trovato fuori da un esercizio alimentare nell'atto di consumare cibi e bevande. Quattro persone si sono invece rinchiuse in un ex circolo privato abbassando la serranda e giocando a carte: anche loro tutti sanzionati con una multa di 400 euro. In totale dal 15 marzo, giorno da cui la Puglia è in zona rossa a causa dell'aumento dei contagi, sono state controllate 75.435 persone, 2.025 delle quali sanzionate e 7 denunciate per epidemia colposa; e 3.289 attività, 65 sanzionate e 5 chiuse

Condividi su:

Seguici su Facebook