Finanziamenti per 27,4 miliardi all'Italia da parte dell'Ue

pubblicato il 27/09/2020 in Attualità
Condividi su:

Il Consiglio Ue dà il via libera al sostegno finanziario per il SURE, lo strumento temporaneo anti - disoccupazione. Un totale di 87,4 miliardi saranno spartiti a favore di 16 Paesi dell'Unione.

All'Italia spettano 27,4 miliardi di Euro. L'ipotesi attorno alla quale si sta lavorando in vista del varo della Nota di aggiornamento al def prevede il debito al 156%, il deficit attorno al 7% e un rimbalzo del Pil dal -9% di quest'anno a +5,1% che salirebbe a circa il 6% grazie ai fondi del Recovery.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password