Giustizia tributaria: un passo concreto verso la riforma-convegno dell'associazione magistrati tributari

pubblicato il 20/09/2020 in Attualità
Condividi su:

Si è svolto venerdì 18 settembre, in videoconferenza, il convegno organizzato dalla Associazione Magistrati Tributari (A.M.T.) nazionale in collaborazione con la A.M.T. Abruzzo, coordinato dall’Avvocato Daniela Gobbi, Presidente nazionale A.M.T. e la Dott.ssa Luciana Cunicella, componente di Giunta e della Commissione Studi A.M.T., registrando un elevato interesse con più di 1.200 iscritti.

Il pomeriggio di lavoro, incentrato sul tema  della "Giustizia tributaria, dal titolo “Riflessioni per una riforma condivisa alla luce della costituzione e principi europei"   ha visto la presenza del Senatore Luciano D'Alfonso, Presidente della VI Commissione parlamentare Finanze e Tesoro, relatore  della riforma sulla giustizia tributaria che ha parlato di una riforma “condivisa” con il pieno coinvolgimento delle parti attive in cui sarà tenuta in dovuta considerazione la produttività e le risorse del sistema tributario, assicurando attenzione istituzionale all’intero sistema della giustizia tributaria.

Il convegno si è arricchito della presenza di relatori di altissimo pregio che hanno dato rilievo a numerosi argomenti in programma tra i quali, l’organizzazione della giustizia tributaria, lo status giuridico dei giudici tributari e la formazione come strumento di indipendenza e terzietà, oltre interessanti questioni di diritto tra cui il contraddittorio preventivo, la scissione degli effetti della notificazione e le criticità delle notifiche a mezzo pec. La conclusione del pomeriggio di studi sono state curate dalla Dott.ssa Angela Tomasicchio del Consiglio di Presidenza della Giustizia Tributaria, con una accurata valorizzandone dei passaggi fondamentali di tutti gli interventi. l convegno in videoconferenza, registrato su piattaforma online, sarà fruibile in differita anche sul canale YouTube https://www.youtube.com/channel/UCxEw15ycSv-hkA78ZhmFFpQ .

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password