Crollo della palazzina a Matera, donna di 31 anni morta sotto le macerie

Altre sei persone ferite ma ancora in vita tirate fuori dai soccorritori

pubblicato il 11/01/2014 in Attualità da a cura della redazione
Condividi su:
a cura della redazione

E' stato ritrovato il cadavere della donna di 31 anni, Antonella Favale, che risultava dispersa nel crollo della palazzina di tre piani in Vico Piave a Matera di ieri mattina. 

Altre sei persone, a più riprese nell'arco della giornata, erano invece state ritrovate ferite ma ancora in vita. Tra queste Nicola Oreste, l'ingegnere di 57 anni, ritrovato vivo a 12 ore dal crollo della palazzina.

La Procura ha aperto un'inchiesta.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password