Partecipa a Notizie Nazionali

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Una cosca di San Luca all'ombra di San Pietro: tre arresti a Roma

I tre avrebbero ammazzato Vincenzo Femia

a cura della redazione
Condividi su:

Tre arresti ieri a Roma per l'assassinio di Vincenzo Femia la sera del 24 gennaio 2013 in via della Castelluccia di San Paolo. L'operazione della Squadra Mobile di Roma ha però scoperchiato ben altro
I tre arrestati, originari di San Luca, infatti, avevano messo in piedi una «pericolosa cellula di 'ndrangheta» che seguiva scrupolosamente i rituali tipici dell'organizzazione malavitosa. Attorno alla cellula ruotava un gruppo operativo che desiderava inserirsi nel fiorente traffico di droga di Roma pur non recidendo il cordone ombelicale con il paese natìo. 
I sospetti degli inquirenti sull'omicidio di un anno fa pare si concentrino proprio su dissapori nati nella gestione del traffico di stupefacenti.

Condividi su:

Seguici su Facebook