Emergenza Abruzzo. L'Anci "Abbiamo comuni non in ginocchio, ma stesi"

Intervista a Luciano Lapenna, ex sindaco di Vasto, ora presidente regionale dell'Associazione nazionale dei comuni italiani

pubblicato il 30/01/2017 in Attualità da Tino Colacillo
Condividi su:
Tino Colacillo

"Dopo l'emergenza neve c'è il rischio frane. E' necessario fare in per fretta trovare i soldi e velocizzare le procedure burocratiche per gli appalti".

Questo è uno dei temi affrontati da Luciano Lapenna, ex Sindaco di Vasto e ora Presidente dell'Associazione nazionale dei comuni italiani dell'Abruzzo (Anci), intervistato da Altomolise.net, sull'emergenza neve e sulla situazione delle aree interne di Abruzzo e Molise.

Guarda l'intervista su www.altomolise.net (clicca sul link per aprire l'articolo e guardare il video) 

 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password