Inquilino non paga l'affitto e uccide la proprietaria di casa

Lite a Francavilla in provincia di Chieti che si è trasformata in tragedia

pubblicato il 12/01/2017 in Attualità
Condividi su:

Non pagava l'affitto da mesi e quando la padrona di casa è andata a reclamare quanto le spettava l'ha  uccisa. A commettere il gesto un uomo di 48 anni. 

Questa la trageida accaduta nel pomeriggio a Francavilla (Chieti),  La vittima è una donna di 45 anni, Indagano sulla vicenda i  carabinieri.

La zona dove si è verificato l’omicidio nel tardo pomeriggio è Via Monte Sirente dinanzi all’abitazione di proprietà della donna. I due, secondo le prime ricostruzioni, dovevano forse incontrarsi ma evidentemente quello che doveva essere un incontro normale si è tramutato prima in una lite violenta e poi in tragedia.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password