Breve rialzo delle temperature in attesa di altri dieci giorni di gelo

Neve anche ad Anacapri, -24 gradi in Veneto

pubblicato il 12/01/2017 in Ambiente ed Agricoltura da Costanza Tosi
Condividi su:
Costanza Tosi

Domani il gelo si prende una piccola sosta, domani vedremo un piccolo rialzo delle temperature. Una tregua che dura molto poco però, in vista di altri 10 giorni di freddo e neve. Questa la situazione metereologica in tutta l'Italia causata di alcune perturbazioni in arrivo dal Nord Europa. Ci saranno, nei prossimi giorni, nuove ondate di maltempo. Situazione critica soprattutto al centro-sud, dove vortici freddi porteranno maltempo.

Un freddo inaspettato quello che è arrivato ed ha lasciato di stucco tutti gli italiani. Temperature sotto lo zero in tutto lo Stivale, con medie stagionali abbassate di molto, addirittura con un -24 gradi registrato in Veneto.

E la neve si sparge un po' dappertutto, anche ad Anacapri, dove gli abitanti questa mattina hanno trovato tappeti bianchi a ricoprire la città.

ll ministro dell'Agricoltura Maurizio Martina, starebbe valutando l'ipotesi di dichiarare lo stato di calamità, anche per i gravi riflessi che la gelata sta riversando su allevatori e agricoltori, per i quali la Coldiretti ha calcolato un danno di circa 14 miliardi di euro.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password