È successo in Italia il 14 dicembre 2016

Il resto delle notizie dal nostro Paese

pubblicato il 14/12/2016 in Attualità da Gianluca Vivacqua
Condividi su:
Gianluca Vivacqua
Marco Minniti, nuovo ministro dell'Interno

Emergenza criminalità. Traffico di droga in provincia di Foggia (cocaina, hashish e marijuana): una maxi-operazione congiunta dei Carabinieri del comando provinciale dauno e della Compagnia di intervento operativo dell’XI Battaglione Puglia, con la partecipazione di unità cinofile e del Nucleo Elicotteri di Bari,   ha portato all’arresto di 35 persone. Gli arresti sono distribuiti tra i comuni di Foggia, San Severo, San Nicandro Garganico e Sant’Ambrogio di Valpolicella (provincia di Verona).  In base alle intercettazioni, si è venuto a sapere che i criminali, discutendo tra loro, non usavano mai la parola “droga”;  preferivano parlare, cifratamente, di “mozzarelle” e “caciocavalli”.
Banconote false: il  Comando Carabinieri Antifalsificazione Monetaria, insieme alla Compagnia Carabinieri di San Donato Milanese, ha posto fine all’attività di una tipografia clandestina a Melegnano, alle porte di Milano. La tipografia, in realtà un vero e proprio centro di produzione e distribuzione di valuta contraffatta, nazionale e internazionale, era gestita da un falsario di origine napoletana insieme a due complici, un corregionale e un altro di origini pugliesi. Da quanto risulta, la fabbrica melegnanese era l’avamposto settentrionale di un’attività falsificatoria che aveva radici al Sud, più precisamente in Campania. E dalla Campania, per l’esattezza dalla procura della Repubblica del tribunale di Napoli Nord, è partita l’inchiesta che ha portato alla sua chiusura.
Carne adulterata: smantellata dalla polizia di Messina, con l’operazione “Gamma interferon”,  una filiera illegale. Cinquanta indagati, trentatré misure cautelari. Coinvolti veterinari dell’Asp di Sant’Agata Militello.
Mafia: i carabinieri del Ros di Trapani hanno arrestato due uomini molto vicini al boss Matteo Messina Denaro. Si tratta di un imprenditore di Castelvetrano, Rosario Firenze, e di un geometra, Salvatore Sciacca. I due pilotavano appalti i cui proventi finivano poi nelle tasche di Messina Denaro.
‘Ndrangheta: decapitata dai carabinieri del comando provinciale di Vibo Valentia, col coordinamento della direzione distrettuale antimafia di Catanzaro,  la cosca dei Bonavota. Sei gli arresti tra il Vibonese e Roma.
Omicidio Borsellino. Il procuratore di Caltanissetta, Amedeo Bertone, ha chiesto la condanna all’ergastolo per Salvo Madonia e Vittorio Tutino, ritenuti responsabili della strage di via D’Amelio, in cui il 19 luglio 1992, perirono il giudice amico fraterno di Giovanni Falcone  e i 5 poliziotti della sua scorta.  

Cronaca nera. La procura di Modena ha emesso un fermo, eseguito dai Carabinieri del Comando provinciale, nei confronti di un cinquantanovenne, indagato per l’aggressione con soda caustica, datata 10 novembre, ai danni di Stefano Tondi, primario dell’ospedale di Baggiovara, e del figlio Michele. Non si esclude la pista passionale
 
Emergenza sismica. Altre 10 scosse di magnitudo superiore a 2 si sono registrate nella notte nel Centro Italia: la più intensa, di magnitudo 3.8, è stata rilevata  alle 4.45 ad Amatrice.

Politica. Istigazione al voto di scambio da parte di Vincenzo De Luca: i pm di Napoli hanno aperto un fascicolo sulle parole pronunciate dal governatore campano durante la campagna elettorale referendaria.
Poco prima di incassare anche la fiducia del Senato, l’esecutivo Gentiloni aveva festeggiato  l’approvazione da parte della Camera del suo primo atto governativo: il decreto legge contenente misure urgenti per le popolazioni colpite dal terremoto dello scorso agosto.
Firmato al Viminale l’accordo tra il ministero degli Interni e l'Anci (Associazione nazionale dei comuni italiani) sulla distribuzione dei migranti nei comuni italiani:  saranno 2,5 ogni mille abitanti.

Istat. Inflazione in crescita a novembre sui prezzi al consumo: l’aumento è dello 0,1% su base annua. In generale, nel biennio 2015-16, il termometro sul Benessere degli italiani fa comunque registrare un miglioramento rispetto  al 2013: resta però la sfiducia nei partiti

Confindustria.   I poveri assoluti sono in Italia 4,6 milioni, +157% rispetto al 2007. La stima dei disoccupati, però, è al ribasso: a fine 2016 saranno l’11,4%, nel 2017 l’11%  nel 2018 il 10,5.

Medicina. A Torino effettuato il primo trapianto al mondo di un rene al posto della milza. L’intervento ha avuto come teatro l’ospedale Le Molinette e come protagonista una bimba di sei anni in dialisi dalla nascita, e che dunque non ha mai potuto né bere né urinare. Il rene, proveniente da un donatore adulto, è stato impiantato aggirando la malformazione congenita della bambina e collegando il nuovo rene direttamente alla vescica.

Vicenda Mediaset-Vivendi. L’acquisto “non concordato preventivamente con Finenvest” di azioni Mediaset da parte di Vivendinon può essere considerato altro che un’operazione ostile”, dice Berlusconi in una nota.
L’ex premier, proprio per contrastare meglio il tentativo di scalata a Mediaset del gruppo francese (che ha già nelle sue mani il 24% dell’azienda di Cologno Monzese), ha sospeso tutti i suoi impegni politici. “C’è la compattezza più assoluta della mia famiglia su un punto preciso: non abbiamo nessuna intenzione di lasciare che qualcuno ridimensioni il nostro ruolo di imprenditori.

 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password