Meredith Kercher morta per un gioco erotico?

La Cassazione ordina una nuova valutazione alla Corte di Assise di Appello di Firenze

pubblicato il 18/06/2013 in Attualità da a cura della redazione
Condividi su:
a cura della redazione

Meredith Kercher - la studentessa inglese uccisa a Perugia nel novembre 2007 - potrebbe essere morta a causa di un gioco erotico finito male.

E' questa una delle ipotesi sulle quali la Cassazione - nelle motivazioni, estese in 74 pagine, del verdetto che lo scorso 25 marzo ha annullato le assoluzioni per i due imputati Raffaele Sollecito e Amanda Knox - ha ordinato una nuova valutazione alla Corte di Assise di Appello di Firenze.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password