Musei: cambiano gli orari, le tariffe e le agevolazioni

Il ministro Franceschini riparte dalla cultura guardando ai giovani

pubblicato il 21/06/2014 in Arte e Cultura da M.F.
Condividi su:
M.F.

Il ministro della cultura Franceshini annuncia cambiamenti per il settore dei musei; cambiano le tariffe e gli orari e il sistema di agevolazioni. Dal 1 luglio, gli sconti verranno applicati solo per giovani e insegnanti  e non più per gli over 65 cui era riservato l'ingresso gratuito. 

Una domenica al mese le porte dei musei statali resteranno aperte gratuitamente e raddoppieranno le Notti al museo; apertutra prolungata fino alle 22 del venerdì, invece, per i luoghi culturalemte più importanti compresi Uffizzi, Colosseo e Pompei. 

''Un passo necessario per essere più vicini all'Europa'', così il ministro Franceschini, con i dati alla mano relativi agli ingressi degli ultimi anni, ha rilanciato l'idea di un sistema tariffario equo e, appunto, in linea con l'UE'

Un intervento, quello sul sistema di orari e tariffe nei musei, che, unito all'Art Bonus e all'introduzione della figura del manager per musei più grandi, in affiancamento al soprintendente, senza dubbio lancia segnali positivi di ripresa e inizia a far prendere piede all'idea che se con la ultura si può "mangiare".

Le novità, in sintesi: 

GRATUITA' SOTTO I 18 ANNI E SCONTI FINO A 25: Dal 1 luglio entreranno gratis nei musei statali solo i bambini e i ragazzi fino a 18 anni ed alcune categorie come gli insegnanti. Restano le riduzioni per i ragazzi fino a 25 anni. Cancellata la gratuità per gli over 65.

MUSEI GRATIS OGNI PRIMA DOMENICA DEL MESE: Viene istituita la 'Domenica al Museo' con porte aperte gratis per tutti in tutti i musei e i luoghi della cultura statali.

OGNI ANNO 2 NOTTI AL MUSEO A 1 EURO: Lanciata in via sperimentale e promossa dal successo di pubblico, diventa permanente Una notte al Museo, che anzi raddoppia con due appuntamenti l'anno, sempre al costo di 1 euro.

TUTTI I VENERDI' MUSEI APERTI FINO ALLE 22: Ogni venerdì i grandi musei pubblici italiani, compresi il Colosseo, gli Scavi di Pompei e gli Uffizi si potranno visitare fino alle 22.

 

FONTE: ANSA

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password