Rosberg è il più veloce nelle Libere

A Monza Hamilton secondo; seguono le Ferrari

pubblicato il 06/09/2014 in Sport da Elena Caracciolo
Condividi su:
Elena Caracciolo

Nel Gran Premio d’Italia di Formula1 durante la seconda tornata di Prove Libere si è eloquentemente distinto Nico Rosberg, col tempo di 1.26:225.
La Mercedes scattante di questo tedesco così gonfio dei propri risultati è stata rincorsa senza tregua e continuativamente dall’altra freccia d’argento: quella del compagno di team Lewis Hamilton (bisognoso di riscattare un umore nero alla luce dell’ultimo gran premio).
Terzo tempo che urla 1.26:331 per il ferrarista Kimi Raikkonen seguito dal compagno di scuderia Fernando Alonso, che chiude quarto.
Quinto e sesto posto per Bottas e Button e settimo tempo per Sebastian Vettel (vincitore di ben tre edizioni del gran premio italiano).
Solamente decimo il Dani Ricciardo che conta due successi stagionali all’esordio in RedBull.
Le qualifiche si prospettano veloci e sentite, dal momento che pochissimi decimi separano i piloti compressi nelle prime dieci posizioni.
A tutta velocità, appuntamento con le qualifiche alle ore 14:00 di sabato 6 settembre.
 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password