A Silverstone Marquez uragano nelle Libere

Dovizioso lo segue; terzo Bradl, Rossi sesto

pubblicato il 30/08/2014 in Sport da Elena Caracciolo
Condividi su:
Elena Caracciolo

Nella prima tornata di Prove Libere del Gran Premio di Gran Bretagna i primi tre in classifica erano loro: Marc Marquez (con 2.03:207), Andrea Iannone (staccato di sei decimi) e Andrea Dovizioso (staccato di 8 decimi dal primo).
Ma nella terza tornata di Prove Libere le carte si sono rimescolate, per tutti, meno che per lui: Marc Marquez che, se possibile, è riuscito a girare con tempi ancora più bassi, sfiorando il 2:01:906.
Lo segue uno stellare Andrea Dovizioso (che si migliora e stacca di pochi decimi) e lo seguono un incredibile Bradl e un ottimo Lorenzo.
Quinto Dani Pedrosa (il quale, a grande sorpresa, nella prima tornata era addirittura decimo) e sesto e settimo Rossi e Smith.
Solamente ottavo, in quest’ultima sessione, Andrea Iannone, l’abruzzese che si è elegantemente distinto nella prima fase di Prove Libere.
Chiude, in nona posizione, Hernandez (come da prima sessione).
Si prospettano qualifiche composite certo non smentite dall’altrettanto composito sfondo quale il meraviglioso Circuito di Silverstone.
 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password