Marquez primo alle libere di Spagna

A Jerez, secondo Espargaro, terzo Dovizioso; Rossi quarto

pubblicato il 02/05/2014 in Sport da Elena Caracciolo
Condividi su:
Elena Caracciolo

Una pista con 20 gradi in più rispetto al mattino.
Una pista insidiosa e difficile.
Eppure, lui regala il tempo di 1.39:759.
Marc Marquez è indiscutibilmente primo alle libere del Gran Premio di Spagna.
A seguirlo, come un’ombra, Aleix Espargaro, un altro spagnolo vero, un bravo pilota, un tenace sportivo, che non si è arreso nonostante le non brillanti prestazioni dello scorso gran premio.
Terzo, inedito tempo per Andrea Dovizioso, che sta ritrovando feeling con la sua Ducati ufficiale e che si dice ottimista.
Quarto tempo per il quarantaseiesimo Dottore, Valentino Rossi; e solamente quinto batte il cronometro di Jorge Lorenzo.
Sesto posto per Dani Pedrosa (che qui impugnò la vittoria lo scorso anno) e nono risultato per Andrea Iannone, l’abruzzese che si sta dimostrando re delle ottime partenze.
Dodicesimo tempo per l’italianissimo Michele Pirro, felice ed entusiasta delle migliorie sulla sua moto.
Classe regina, con posizioni rovistate e mescolate come carte ad una decima partita.
Prove libere sul Circuito di Jerez senza un briciolo di banalità.
Appuntamento con le qualifiche, durante il pomeriggio di sabato 3 Maggio, alle ore 14:00.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password