MotoGP, GP Algarve 2021: orari TV e sessioni

La programmazione televisiva e gli orari delle sessioni del gran premio lusitano, diciassettesimo appuntamento iridato del mondiale

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 04/11/2021 in Sport da Dennis Ciracì
Condividi su:
Dennis Ciracì
La discesa che dalla partenza porta alla curva 1 (foto: MotoGP)

A due settimane di distanza dal gran premio dell’Emilia Romagna che si è disputato al Misano World Circuit Marco Simoncelli e vinto da Marc Marquez, questo fine settimana il Motomondiale farà nuovamente tappa a Portimao dopo aver gareggiato già ad aprile in occasione del gran premio del Portogallo. Nel primo appuntamento lusitano della stagionale era stato Fabio Quartararo a trionfare. Il francese della Yamaha ufficiale si è laureato campione del mondo in MotoGP per la prima volta in carriera a Misano grazie alla quarta posizione finale e alla caduta di Bagnaia. Il pilota della Ducati ufficiale era in testa al gran premio, ma ha perso l’anteriore della sua moto in ingresso della curva 16 dovendo dire addio ai sogni di gloria. Il piemontese potrà comunque archiviare matematicamente la piazza d’onore nell’appuntamento lusitano, dato il vantaggio sugli inseguitori Mir e Zarco.
Di grande interesse sarà la sfida iridata nella classe Moto2 che vede impegnati i due piloti della Red Bull KTM Ajo, con Remy Gardner primo a quota 280 davanti al compagno di squadra Raul Fernandez. I due sono separati da solo diciotto lunghezze, con l’australiano che è riuscito a riallungare, grazie al settimo posto in Emilia Romagna in concomitanza con il ritiro dello spagnolo, dopo i tre successi consecutivi del debuttante iberico, autore di una stagione da record. Infatti, nessun piloti della classe di mezzo aveva vinto sette gare nell’annata d’esordio.
Anche nella Moto3 la lotta all’iride è tutt’altro che chiusa. Acosta è leader a quota 234 punti, ventuno in più di Foggia. L’italiano della Leopard Racing si è portato a ridosso del diciassettenne della Red Bull KTM Ajo dopo aver chiuso a podio le ultime sei con ben tre successi di tappa (Aragon, San Marino e Emilia Romagna). Il rookie spagnolo è stato protagonista di un avvio di stagione folgorante, ma nella seconda metà ha faticato maggiormente vedendosi ridurre il grande vantaggio accumulato di gara in gara. L’ingredienti per un fine settimana ci sono tutti, tutte le sessioni dell’evento saranno trasmesse in diretta su Sky Sport MotoGP e su DAZN. TV8 mostrerà in differita la sintesi delle qualifiche delle tre classi e le gare. Di seguito gli orari delle sessioni.

VENERDI’ 5 NOVEMBRE
Ore 10.00: PL1 Moto3
10.55: PL1 MotoGP
11.55: PL1 Moto2
14.15: PL2 Moto3
15.10: PL2 MotoGP

16.10: PL2 Moto2

SABATO 6 NOVEMBRE
Ore 10.00: PL3 Moto3
10.55: PL3 MotoGP
11.55: PL3 Moto2
13.55: qualifiche Moto3
14.30: PL4 MotoGP
15.10: qualifiche MotoGP
16.10: qualifiche Moto2


DOMENICA 7 NOVEMBRE
10.00: warm up Moto2, MotoGP, Moto3
12.20: gara Moto3 (differita TV8 ore 14:15)
14.00: gara MotoGP (differita TV8 ore 16:00)
15.30: gara Moto2 (differita TV8 ore 17:30)

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password