Serie A: Milan, Roma e Napoli a punteggio pieno

I partenopei di Spalletti battono in rimonta la Juve (2-1). Muorinho vince la millesima partita contro il Sassuolo. Lazio k.o. a San Siro

pubblicato il 13/09/2021 in Sport da Riccardo Camplone
Condividi su:
Riccardo Camplone

Terminati gli impegni della Nazionale di Roberto Mancini per le qualificazioni ai Mondiali del 2022 in Qatar è tornata in campo la Serie A. La terza giornata del massimo campionato si è aperta con la vittoria esterna del Venezia contro l'Empoli (1-2), con i toscani reduci dal colpaccio dello Stadium contro la Juventus. I lagunari passano in vantaggio, dopo 13 minuti di gioco, con Thomas Henry e nella ripresa trovano il raddoppio grazie a Okereke. A nulla è servito il gol della bandiera, per i toscani, con il rigore trasformato da Bajrami.

Al "Diego Armando Maradona" il Napoli di Spalletti rimonta la Juventus di Allegri e si porta a punteggio pieno al primo posto della classifica. A passare in vantaggio soni però i biancoenri con Morata, grazie ad un errore di Di Lorenzo. Nella ripresa i partenopei prima pareggiano con Politano, complice dell'ennesimo errore del portiere Szczesny poi, a pochi minuti dal 90', Koulibaly completa il sorpasso azzurro.

Colpo della Fiorentina sul campo dell'Atalanta di Gasperini che vince di "rigore" per 1-2. La Viola chiude il primo tempo sullo 0-1 con il penalty calciato da Vlahovic e nella ripresa l'attaccante toscano si ripete nuovamente. La Dea riapre la partita, nuovamente dagli 11 metri, con Zapata ma non basta per riacciuffare il pareggio.

Nell'anticipo delle 12:30 della domenica la Sampdoria ferma sul 2-2 l'Inter Campione d'Italia. A passare in vantaggio sono i nerazzurri con uno splendido calcio di punizione siglato da Di Marco ma al 33' i blucerchiati pareggiano con Yoshida. Sul finire del primo tempo la squadra di Inzaghi passa nuovamente in vantaggio, questa volta con Lautaro Martinez ma nella ripresa i ragazzi allenati da D'Aversa pareggiano nuovamente con Augello.

Al "Grande Torino" il Toro di Juric manda k.o. la Salernitana del neoacquisto Ribery con un sonoro 4-0. Il primo tempo termina sull'1-0 con la rete siglata da Sanabria e nella ripresa i piemontesi segnano altre tre reti con Bremer, Pobega e Lukic. La panchina di Castori è già a rischio dopo 3 giornate di campionato, complice di 3 sconfitte in altrettante gare ed 11 reti incassate e solo 2 segnate.

Alla Sardegna Arena succede di tutto tra Cagliari e Genoa, con il Grifo che rimonta l'iniziale 2-0 dei sardi, andati a segno prima con il rigore di Joao Pedro poi con Ceppitelli. Nella ripresa un super Cambiaso effettua due assist vincenti prima per Destro poi Fares che segna la doppietta decisiva: 2-3.

L'Udinese incassa la seconda vittoria consecutiva battendo al "Picco" lo Spezia di Thiago Motta. Quando la gara segnava dirottata sullo 0-0 ecco il gol decisivo, all'89', di Samardzic.

Nel posticipo delle 18:00 il Milan di Pioli incassa il terzo successo consecutivo battendo la Lazio di Sarri per 2-0. Nel primo tempo Kessie sbaglia un calcio di rigore mandando il pallone sulla traversa ma al 45' Leao, dopo uno scambio con Calabria, porta in vantaggio il Diavolo. Nella ripresa entra Zlatan Ibrahimovic dalla panchina e segna il gol decisivo dopo l'assist fornito da Rebic. L'attaccante svedese torna in gol dopo l'infortunio rimediato al ginocchio lo scorso aprile contro la Juventus. Per Sarri è il primo k.o. sulla panchina biancoceleste.

All'Olimpico la Roma di Muorinho vince contro il Sassuolo per 2-1 dopo una straordinaria partita da entrambe le squadre. A passare in vantaggio sono i giallorossi con Cristante, servito bene su uno schema da calcio di punizione. Nel secondo tempo i neroverdi di Dionisi pareggiano con Duric, su assit di Berardi ma al 91' ci pensa El Sharawi a regaalre a Mourinho il successo, alla sua millesina panchina nei professionisti.

Questa sera Bologna-Verona chiuderà la terza giornata del campionato di Serie A.

TERZA GIORNATA SERIE A  
Sabato 11 settembre ore 15:00 EMPOLI-VENEZIA 1-2
Sabato 11 settembre ore 18.00 NAPOLI-JUVENTUS 2-1
Sabato 11 settembre ore 20:45 ATALANTA-FIORENTINA 1-2
Domenica 12 settembre ore 12:30 SAMPDORIA-INTER 2-2
Domenica 12 settembre ore 15:00 CAGLIARI-GENOA 2-3
Domenica 12 settembre ore 15:00 SPEZIA-UDINESE 0-1
Domenica 12 settembre ore 15:00 TORINO-SALERNITANA 4-0
Domenica 12 settembre ore 18:00 MILAN-LAZIO 2-0
Domenica 12 settembre ore 20:45 ROMA-SASSUOLO 2-1
Lunedì 13 settembre ore 20:45 BOLOGNA-VERONA

 

CLASSIFICA SERIE A  
ROMA 9
MILAN 9
NAPOLI 9
INTER 7
UDINESE 7
LAZIO 6
FIORENTINA 6
BOLOGNA* 4
SASSUOLO 4
ATALANTA 4
TORINO 3
EMPOLI 3
GENOA 3
VENEZIA 3
SAMPDORIA 2
JUVENTUS 1
CAGLIARI 1
SPEZIA 1
VERONA* 0
SALERINATA 0

*UNA PARTITA DA RECUPERARE

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password