F1, Fernando Alonso: “sono pronto e motivato”

Il pluri iridato spagnolo è emozionato nel ritornare nella scuderia nella quale ha vinto i titoli 2005 e 2006

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 03/03/2021 in Sport da Dennis Ciracì
Condividi su:
Dennis Ciracì
Fernando Alonso, pilota Alpine F1 Team (foto: Fernando Alonso Twitter)

Fernando Alonso è pronto al ritorno in Formula Uno. Il pilota si era ritirato al termine della stagione 2018 dopo un quadriennio avaro di soddisfazioni al volante della McLaren. L’8 luglio 2020 l’Alpine ha ufficializzato l’ingaggio del pluri iridato spagnolo a partire da questa stagione. Nonostante sia rimasto fuori dalla categoria per due anni, l’iberico ha comunque proseguito la sua carriera in altre categorie del panorama motorsport.
Nel 2019 ha vinto prima la 24 Ore di Daytona e dopo ha bissato il successo ottenuto nel 2018 alla 24 Ore di Le Mans. L’anno passato ha disputato la Dakar e successivamente ha provato l’assalto alla ‘Triple Crown’ partecipando alla 500 Miglia di Indianapolis, conclusa al quindicesimo posto.
L’incidente del quale è stato vittima lo scorso 11 febbraio mentre si stava allenando in bici in Svizzera, non ha messo i bastoni tra le ruote alla sua preparazione atletica in ottica mondiale 2021.
Ai margini della presentazione della nuova A521, il bi-campione del mondo si è detto entusiasta della nuova sfida: “sono estremamente contento di tornare dopo due anni fuori dalla Formula 1. Mi sento in forma dal punto di vista psico-fisico e sono molto motivato nell’iniziare questo nuovo capitolo della mia vita con l’Alpine. Ovviamente è un qualcosa di veramente speciale ritornare con la scuderia con la quale ho raggiunto molti successi nel passato. Lo spirito aziendale è molto forte in ambedue le fabbriche a Viry-Chatillon ed Enston, quindi siamo tutti molto eccitati nell’iniziare la stagione” ha concluso Fernando Alonso.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password