Pazza Inter, Icardi e Vecino firmano la rimonta col Tottenham

I nerazzurri ribaltano il match negli ultimi minuti, esplode San Siro

pubblicato il 18/09/2018 in Sport da Nicola Di Santo
Condividi su:
Nicola Di Santo

Icardi e Vecino. Gli uomini che all'ultima giornata, sempre in rimonta e sempre nel finale di partita, avevano regalato la Champions all'Inter nello "spareggio" contro la Lazio del 20 maggio scorso. Siamo a San Siro, ma sembra di rivivere le stesse identiche emozioni dell'Olimpico. Una pazza Inter firma una rimonta clamorosa col Tottenham e fa suo il match che segna il ritorno in Champions dopo una lunga assenza di sei anni e mezzo.

Le reti tutte nel secondo tempo. Eriksen, con la complicità di una sfortunata deviazione di Miranda, porta in vantaggio i suoi. Poi, all'86', Icardi riporta il risultato in parità con una grande conclusione al volo dal limite dell'area. E al 92', dopo il forcing asfissiante nell'area inglese, Vecino da pochi passi trova la conclusione vincente di testa che manda in delirio i 64mila di San Siro. Difficile immaginare un esordio più pazzo di questo per la squadra di Spalletti.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password