Moratti rifiuta il settimo tapiro: "Ho lasciato l'Inter per non avere più rotture di balle"

L'ex presidente dell'Inter rifiuta il tapiro consegnato da Staffelli

pubblicato il 15/11/2013 in Sport da a cura della redazione
Condividi su:
a cura della redazione

Il patron uscente dell'Inter Massimo Moratti, che dal 1999 al 2010 ha ricevuto ben sei tapiri, ha sbottato stizzito alla consegna del settimo personale trofeo consegnato da Valerio Staffelli. L'inviato di Striscia la Notizia alla domanda: "Perché ha venduto la squadra?" si è sentito rispondere da Massimo Moratti in modo poco ortodosso: "Per non avere più rotture di balle come questa".

Questo siparietto ci rivela un presidente, oltre stanco a livello economico e gestionale, anche stufo dell'attenzione mediatica ricevuta dal Tg satirico Striscia la Notizia. L'ex patron ha difatto rifiutato il Tapiro d'Oro, liberandosi, oltre che della gestione della squadra - a cui rimarrà comunque legato sentimentalmente - anche delle pressioni mediatiche che essa comporta. Ora starà ad Erik Thohir gestire queste patate bollenti.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password