Moto GP la Yamaha presenta la nuova YZR-M1 2017 del Team Movistar e i piloti Valentino Rossi e Maverick Vinales

Presentati ufficialmente moto e piloti con un Rossi pronto al suo 22 esimo campionato mondiale

pubblicato il 19/01/2017 in Sport da Nicola Biagi
Condividi su:
Nicola Biagi

Sono stati presentati oggi a Madrid moto e piloti del Team Yamaha Movistar per la stagione 2017. La moto una Yamaha YZR-M1 sarà quella che prenderà via ai test a fine gennaio a Sepang in Malesia, una moto aggressiva col solito colore blu elettrico e le scritte giallo fluorescente in stile Movistar.

"Una moto come estetica e modello molto simile a quella del 2016 ma dentro del tutto diversa", quanto affermato dal numero uno Yamaha Masahiko Nakajima presidente della casa giapponese.

I piloti presentati insieme alla moto saranno per la stagione 2017 il confermato Valentino Rossi e il nuovo pilota Maverick Vinales, che ha preso il posto di Jorge Lorenzo andato alla Ducati con Andrea Dovizioso. Un Valentino Rossi pronto ai nastri di partenza per la prossima stagione è intenzionato a vincere il decimo titolo iridato in carriera.

Saranno così 22 le partecipazioni del pilota di Tavullia al campionato mondiale di Moto GP a 38 anni suonati, "The Doctor" non sembra assolutamente intenzionato a smettere, anzi è pronto a raccogliere la sfida, lanciando anche un hashtag su Twitter #WechooseTomakehistory ,a duellare col giovane e tanto atteso Vinales, lui stesso lo ha definito molto veloce, e lo avrebbe preferito che lo fosse stato meno, ma consapevolmente il dottore accetta il fatto che in Yamaha servono piloti velocissimi e pronti.

Piloti e Team Yamaha dunque pronti per il via della nuova stagione che li vedrà contrapposti in duelli all' ultima curva con le altre squadre in primis la Honda con Marquez e la Ducati con Lorenzo e Dovizioso.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password