Volley A1, la Savino del Bene punta ai vertici della classifica

Parte bene la Savino del Bene Volley, squadra femminile di volley di serie A1

pubblicato il 14/10/2016 in Sport da Elisabetta Failla
Condividi su:
Elisabetta Failla

L’obiettivo è quello di vincere lo scudetto o comunque di raggiungere le prime tre posizioni. Parte bene la Savino del Bene Volley, squadra femminile di volley di serie A1, che da sabato prossimo 22 ottobre, quando inizierà il campionato, vuole essere tra le protagoniste della stagione. “Vogliamo vincere lo scudetto – ha detto il capitano Giulia Rondon ieri sera durante la presentazione davanti ai tifosi – Sarà difficile perché ci sono squadre molto competitive, ma noi dobbiamo essere più brave delle avversarie. Abbiamo volontà, forza, tenacia e qualità. Tocca a noi dimostrare di meritarlo”.

Quest’anno a portare in alto i colori della Savino Del Bene Volley guidate dal coach Mauro Chiappafreddo saranno tredici giocatrici di livello internazionale: 1) Kenny Moreno Pino; 2) Lucia Crisanti; 3) Valentina Zago; 4) Aneta Havlickova; 5) Adenizia Ferreira Da Silva; 7) Sara Loda; 8) Enrica Merlo; 9) Aurea Esther Cruz Dalmau; 10) Alice Giampietri; 12) Chiara Scacchetti; 13) Valentina Arrighetti; 14) Floortje Meijners; 17) Giulia Rondon. 
“Come società ci siamo impegnati al massimo e abbiamo cercato di mettere insieme un team che cercherà di competere in tutte le partite del campionato di Serie A1 – ha spiegato il patron

Paolo Nocentini- Credo che le ragazze siano di primissimo livello. L’obiettivo per questa stagione è arrivare nelle prime tre squadre del campionato. Mi auguro che si possa vincere il più possibile in questa stagione, partita dopo partita”.
“Ci sono tante giocatrici nuove e di altissimo livello, ma non è cambiata la voglia di fare e di migliorare – ha detto il coach Mauro Chiappafreddo - Tutti siamo sicuri che sarà una stagione lunga, impegnativa e difficile, ma credo che sarà anche un campionato in cui possiamo toglierci tante soddisfazioni! Le sconfitte nello sport non sono mai definitive, qualsiasi sconfitta ci può insegnare molto e farci crescere. Per quanto riguarda le pressioni che esistono in questa stagione, io entro tutte le mattine in palestra per dare il massimo, indipendentemente dalle ragazze che ho a disposizione”.

Alla presentazione hanno partecipato l’ex capitano viola Manuel Pasqual ora all’Empoli e il difensore della Fiorentina Women’s e della Nazionale Elena Linari che hanno fatto il loro in bocca al lupo alle ragazze della Savino del bene.
Sabato il primo impegno in casa della fortissima Imoco Volley Conegliano, campione d’Italia, alle 20,30 diretta RaiSport.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password