Infortunio Tamberi, i primi esami escluderebbero lesioni gravi

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 16/07/2016 in Sport da saverio fontana
Condividi su:
saverio fontana
Gianmarco Tamberi dopo l'infortunio

I primi accertamenti effettuati dai medici dell’ospedale di Montecarlo nel Principato di Monaco sembrerebbero escludere "lesioni di particolare rilievo nella zona interessata”: lo ha fatto sapere – tramite la Fidal – Marco Tamberi, il padre-allenatore di Gianmarco Tamberi dopo lo spiacevole fine serata al meeting monegasco che ha visto l’azzurro prima stabilire il nuovo primato italiano nel salto in altto (2,39) e poi finire in ospedale per l’infortunio alla caviglia sinistra durante il secondo tentativo a 2,41.

Oggi Tamberi sarà visitato a Pavia dal prof. Franco Combi e dalla dottoressa Antonella Ferrario dello staff sanitario federale.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password