Partecipa a Notizie Nazionali

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

GSPD: il Santo Padre benedice il tricolore in partenza per Orlando

Il capitano della squadra Gianfranco Paglia: E' il coronamento di un sogno

Condividi su:

Festa e trepidazione per gli atleti paralimpici militari a Roma dove, in occasione della giornata dedicata al Giubileo dei Militari, il Santo Padre ha benedetto il Tricolore del Gruppo Sportivo Paralimpico della Difesa, prossimo alla partenza per gli Stati Uniti dove parteciperanno agli  Invictus Games 2016 di Orlando.

In una piazza San Pietro gremita era presente per il GSPD una delegazione di rappresentanza composta dal  ten. col. Marco Iannuzzi, il primo caporale scelto Monica Contraffatto e il caporal maggiore Domenico Russo.

È il coronamento di un sogno - ha dichiarato il Ten. Col. Gianfranco Paglia, capitano della Squadra, a cui lo scorso martedì è stata consegnata la Bandiera dal ministro della Difesa Roberta Pinotti La Squadra è nata solo due anni fa e allora prima di partire per gli Invictus Games di Londra ci fu la cerimonia di consegna del Tricolore all'alfiere con l'allora Capo dello Stato Giorgio Napolitano, poi il ministro della Difesa e adesso la benedizione del Papa.

Tutto ciò - ha continuato Paglia - ci carica di orgoglio e responsabilità. Il fatto stesso di sapere di essere al centro dell'attenzione ci sprona a rappresentare al meglio il nostro Paese, con la consapevolezza che al di là dei risultati che potrà raggiungere il Gruppo Paralimpico della Difesa, ciascuno di noi continuerà a fare il proprio dovere onorando e servendo anche in tuta ginnica la nostra Nazione.

Condividi su:

Seguici su Facebook