Partecipa a Notizie Nazionali

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Bimbo eroe, salva la madre chiamando il 112

A Roma,la telefonata di un bambino ha impedito al padre di uccidere la donna

Condividi su:

Nella tarda serata di ieri a Roma, un bambino di soli 6 anni ha salvato sua madre chiamando il 112.

Correte, papà sta ammazzando mamma”: Queste le parole, pronunciate dal bambino al telefono con i militari.

I Carabinieri accorrono tempestivamente in via Oderisi da Gubbio nell’appartamento dove abita la coppia, riuscendo a salvare la donna e ad arrestare il marito.

L’uomo, un egiziano di 40 anni che lavorava in una pizzeria, ha aggredito la moglie, pare perché avesse prelevato al bancomat una cifra superiore a quella consigliata da lui. Colpendola ripetutamente con calci e pugni ha spaventato il figlio dei due che ha chiamato i soccorsi. Scoperto dal padre, però, anche il piccolo è stato picchiato dall’uomo.

Le vittime, che non hanno riportato lesioni gravi, sono state portate in ospedale Fatebenefratelli di Roma, per essere medicate.

La donna 32enne, anche lei di origine egiziana ma nata a Roma ha confessato di essere già stata aggredita altre volte dal marito ma di non averlo mai denunciato alle autorità, per paura della reazione dell’uomo, ora accusato di maltrattamenti in famiglia.

Condividi su:

Seguici su Facebook